Prime conferme per i Titanium

di |
logomacitynet696wide

Arrivano anche da noi le prime conferme attendibili circa la comemrcializzazione del nuovo portatile Apple.

Da poche ore Apple ha iniziato ad avvertire i primi clienti italiani circa la prossima consegna dei PowerBook Titanium. I primi a ricevere conferma sono stati coloro che hanno postato ordini sullo store on-line di Apple nei giorni del MacWorld, ed in particolare coloro che hanno ordinato macchine 400 Mhz. più lunga l’attesa per avere i PowerBook 500 Mhz, per i quali sono previsti invece circa 10 giorni in più.
Sul fronte distribuzione le notizie sono atrettanto positive, dopo numerosi rinvii, sembra che la prossima settimana arriveranno effettivamente i primi esemplari anche presso i distributori nazionali, che a loro volta si preoccuperanno di inviarli ai rivenditori.
Sui volumi in questione non ci è dato di sapere nulla, a giudicare dal numero di segnalazioni le macchine in consegna saranno diverse, ma non certo tali da coprire le richieste della macchina, si profila così, come già  supposto nei giorni passati, un’attesa per chi non si è deciso all’acquisto nei primissimi giorni dopo la presentazione, attesa comunque contenuta in probabilmente non più di due o tre settimane, quando la situazione internazionale sarà  stabilizzata e le macchine affluiranno nei canali con la normale consuetudine.