Primo Palm sotto ai 100$

di |
logomacitynet696wide

Palm oggi dovrebbe annunciare un ribasso di prezzi per stimolare la domanda. Tra le novità  un PDA per la prima volta al di sotto della barriera psicologica dei 100$

Dopo l’annuncio di Sony, che qualche giorno fa ha presentato un primo modello a basso costo dei suoi Clié, è la volta di Palm. Secondo alcune fonti la società  di Santa Clara annuncerà  infatti entro la giornata di oggi un ribasso di prezzi su quasi tutta la gamma.

Il tentativo evidente è quello di generare, mediante la diminuzione dei prezzi, una crescita della domanda in un momento in cui le vendite sono decisamente al di sotto di tutte le aspettative.

Secondo alcune fonti il taglio del listino arriverà  al 34% per alcuni modelli ed escluderà  solo l’m515, forse al momento uno dei più popolari tra i PDA di Palm. Tra i nuovi prezzi da segnalare la discesa al di sotto della barriera psicologica dei 100$ dell’m105. Secondo molte fonti e molti osservatori del settore si tratta di una soglia di particolare importanza per i consumatori che valutano in maniera differente dal punto di vista dell’acquisto qualche cosa che è al di sotto della “tripla cifra”.

Tra gli altri ribassi, secondo alcune fonti, citiamo l’m125 che passerà  da $179 a $169, l’m130 da $279 a $249, l’m500 da $299 a $199 e l’ i705 da $449 a $399.