Primo chip WiMAX

di |
logomacitynet696wide

Un piccolo produttore annuncia il primo chip compatibile con WiMAX. Tappa importante nell’€™apparizione del wireless urbano.

Arriva il primo chip commerciale dedicato a WiMAX. A lanciare la componente è Wavesat, una delle tre società  che stanno lavorando alla produzione di dispositivi dedicati alla tecnologia per il wireless urbano. Con il lancio del chip, denominato DM256, Wavesat batte Intel e Fujitsu.

In realtà , notano diversi osservatori, benchè la data sia da segnare sul calendario, manca ancora parecchio al rilascio effettivo di un prodotto WiMAX. Mancano, ad esempio, le indispensabili componenti radio per le quali Wavesat deve affidarsi a parti terze. In aggiunta a questo e alle lancune in diverse altre componenti (tra cui l’€™indispensabile software), Wavesat deve anche passare per la certificazione del prodotto, operaziopni che sulal carta i grossi calibri sono in grado di portare a termine in tempo minore.