Primo sorpasso della musica on line

di |
logomacitynet696wide

La musica on line sorpassa per la prima volta quella venduta su CD. Per ora si tratta solo dei singoli, ma pochi dubitano che il trend finirà  per coinvolgere una fetta ben più grande del business musicale.

Le vendite di musica on line sono ormai sulla rampa di lancio e un segnale rilevante giunge dagli USA. Secondo la rivista specializzata Billboard, infatti dalla fine di giugno le vendite dei singoli su Internet sono state quasi doppie rispetto alle vendite dei CD singoli: 7,7 milioni contro 4 milioni.

Nonostante secondo diversi osservatori il paragone non possa essere considerato probante, visto che le grandi case discografiche preferiscono ormai, causa lo scarso successo, produrre pochi singoli, si tratta di un evento significativo perchè mai era capitato che la musica venduta digitalmente superasse quella distribuita su supporto fisico.

La prova del trend di crescita è nei fatti che dicono che un sempre maggior numero di realtà  commerciali anche di primo piano hanno lanciato o stanno per lanciare la vendita on line di musica e nei numeri. La settimana conclusa il 26 ottobre secondo Billboard sono state scaricate 857.000 canzoni a pagamento contro le appena 170.000 vendute nei negozi, anche se il CD singolo più venduto supera il più popolare dei download. Si tratta di I Can Only Imagine di MercyMe (6.900 copie in una settimana) contro le 4.700 di Hey Ya! di OutKast.

Grazie della segnalazione a Marco Bucci