Promozione sì, supercubo no

di |
logomacitynet696wide

Gli sconti da Oltreoceano sono arrivati anche sul mercato Italiano, ma non il SuperCubo. Il computerotto con 40 GB di HD e Radeon resta riservato ai clienti USA e Giapponesi.

Come accennato questa mattina la promozione per il Cubo è sbarcata anche sull’Apple Store Italiano ed è disponibile presso tutti i rivenditori Apple della penisola. Per chi acquista uno dei computer di New York in bundle con uno qualsiasi dei monitor prodotti da Cupertino lo sconto è di 750.000 lire. Un taglio drastico ai prezzi che equipara i clienti Italiani a quelli della lontana America. Ma non tutti i vantaggi degli utenti stelle e strisce sono stati trasferiti nel vecchio continente.
Ad esempio non abbiamo avuto lo sconto di 400.000 lire sui PowerBook, che qualcuno vuole che Apple abbia messo sulla rampa di lancio per supportare lo svuotamento dei magazzini in vista di un nuovo modello, ma non abbiamo avuto neppure il “supercubo”.
La versione “Massima velocità ” è disponibile da un paio di settimane sul sito di Apple Store Usa. Si tratta un Cube con 40 GB di HD, scheda Radeon di serie (non opzionale) e 256 MB di Ram. Una bella “bestia” dotata per giunta del processore da 500 MHz e che ha una sua versione anche sullo store di Apple Japan (dove però non è partita la promozione con sconto). Si tratta di un prodotto destinato ad una fascia di utenti molto esigenti e che non si fanno spaventare dal prezzo: in Usa costa 2.799$, più o meno 6 milioni di lire.
Chi si attendeva la sua comparsa anche in Europa però è restato deluso. Macity al momento non è in grado di dire se in futuro questa situazione cambierà  e anche agli utenti del vecchio continente verrà  offerta la possibilità  di acquistare il Cubo agli steroidi.