Pronto chi Palm

di |
logomacitynet696wide

Anche in Europa arriverà  in estate Palm.net. Sarà  possibile navigare in Internet usando un Pilot.

Palm aprirà  Palm.net anche in Europa. La notizia che il portale per l’accesso ad Internet riservato agli utenti Pilot sbarcherà  anche in Europa sgombra, se possibile, ogni dubbio sulla determinazione con cui la società  sta perseguendo l’obbiettivo di supportare su vasta scala l’accesso ad Internet senza fili.Palm.net era stato lanciato lo scorso anno negli USA con il debutto di Palm VII, il primo palmare dotato di sistema di connessione integrato. Il sistema che sta alla base del sito Web scarica e modifica, così da renderli leggibili sui piccoli schermi monocromatici, una serie di siti Web di particolare utilità . Accedere a questa sorta di sistema Wap per palmari in USA richiede il pagamento di un abbonamento che include una certa quantità  di kb di trasferimento inclusi nel prezzo. I kb in eccedenza vengono poi accreditati separatamente. Il prezzo della chiamata, invece, è del tutto simile a quello che verrebbe addebitato per una telefonata con un cellulare.In Europa lo schema che verrà  seguito, secondo un articolo pubblicato dal Wall Street Journal, dovrebbe essere similare. A differenza degli USA, però, non ci sarebbe alcun canone da pagare ma il conto verrebbe calcolato unicamente sulla base dei dati trasferiti.IL lancio di Palm.net in Europa dovrebbe avvenire nel corso dell’estate. Non sono ancora stati rivelati i nomi dei fornitori di connettività  che saranno gestori di telefonia cellulare.