PseudoCaller: l’app per iPhone che salva dagli interlocutori noiosi

di |
logomacitynet696wide

Grazie a PseudoCaller è possibile simulare una telefonata in arrivo e interrompere così una conversazione noiosa o imbarazzante oppure far credere agli amici di conoscere personaggi famosi. L’app si può acquistare per soli 79 centesimi su App Store.

Ammettiamolo: è capitato a tutti di sperare in una telefonata sul cellulare per interrompere la conversazione con un intelocutore noioso o per “uscire” da situazioni potenzialmente imbarazzanti. Mettere una mano in tasca e dire “mi sta vibrando l’iPhone” non è una buona idea per gistificare l’assenza della suoneria, potrebbe arrivare veramente una telefonata e lo squillo vi smascherebbe.

La soluzione a questo tipo di problemi la offre PseudoCaller, una app per iPhone che, come si può intuire dal nome, simula l’arrivo di una telefonata. Il funzionamento è semplicissimo: lanciata l’app, toccate il pulsante più (+) in alto a desta, quindi aggiungete un nome “importante” nel campo Nome Chiamante, poi scegliete una immagine di sfondo tra quelle in dotazione oppure utilizzare una foto archiviata in Immagini dell’iPhone, quindi scegliete la suoneria e, cosa ben più importante, il timer, cioè dopo quanto tempo la finta telefonata deve attivarsi (si ha la possibilità di sceglire da 5 secondi fino a 15 minuti).

PseudoCaller può servire anche per fare simpatici scherzi agli amici, ad esempio, potete creare una finta chiamata di un personaggio famoso e far credere così che lo conoscete.

Pseudo caller è compatibile con qualsiasi iPhone con iOS 3.0 o versione successiva, e si può acquisatre su App Store per 0,79 €.