QMidi, il player Midi, Karaoke e CD+G per Mac si aggiorna

di |
logomacitynet696wide

Giunge alla versione 1.8.6 il potentissimo software di Bruno di Gleria per la gestione degli archivi Midi e Karaoke su Mac. Riproduce anche i CD+G e permette la correzione di tono e tempo su tutti gli archivi audio e il salvataggio di MP3 e filmati con testi per iPod, iPhone e iPad.?

QMidi, realizzato dallo sviluppatore italiano Bruno di Gleria è uno shareware da 12 Dollari (meno di 10 euro) in grado di trasformare qualsiasi Mac (anche vecchissimi modelli) in una “karaoke machine” o in un’ottimo riproduttore midi dall’estrema versatilità.

Può organizzare e riprodurre molti tipi di archivi multimediali inclusi filmati, CD+G, MP3 Karaoe etc ed è in grado di realizzare una facile sincronizzazione di testi da combinare con le capacità di Pitch Shifting, trasposizione di accordi, cambiamento di tempo etc… e la possibilità di visualizzare il testo sia a pieno schermo che su un monitor secondario. All’interno è compreso un mixer midi con effetti GS.

L’interfaccia intuitiva permette di lavorare fin da subito e di compilare delle liste delle canzoni preferite (fino a 16.000) da riprodurre con gli amici o da programmare per delle edizioni.
I format supportati soon Midi 0 e 1, AIFF/AIFC, MP3, AAC, Sound Designer II, WAV, AVI, DV, Motion JPEG, MPEG, CDG, WMV (richiede Flip4Mac) e tanti altri gestibili con QuickTime.
Le canzoni possono essere concatenate o ripetute in loop. La piena comunicazione Midi permette di usare degli espander esterni o il controllo dell’applicazione via controllo remoto Midi o con Apple Script.

Nella maggior parte dei casi è sufficiente trascinare archivi Mid, Kar, Mov o CD+G nella finestra della applicazione per avviare la riproduzione.

Interessantissima anche l’opzione di esportare gli archivi MIDI in formato AIFF (e magari successivamente in MP3) per creare delle basi senza strumento guida o voce da eseguire su iPod, iPhone e iPad, inoltre se alterate tempo e tonalità di una base queste trasformazioni vengono memorizzate per la successiva riproduzione e questo accade sia per i file di tipo Midi che per quelli audio.
I testi delle canzoni possono essere esportati con i dati di sincronizzazione.

Se disponete di archivi CD+G ora potete esportarli direttamente in formato .Mov da caricare su iPod, iPhone e iPad e visualizzare come un film con la scansione dei testi del karaoke.
Potete scaricare QMidi da questa pagina del sito dello sviluppatore.

qmidi