QVadis: appena atterrato mi faccio un Beam

di |
logomacitynet696wide

Una delle utilità  più interessanti per i possessori di palmari, che spesso viaggiano per affari o vacanze, è poter visionare i servizi e le piantine di una città  mai visitata precedentemente, proprio dallo schermo del PDA… magari appena atterrati in aeroporto.

Si stanno rapidamente diffondendo, soprattutto in nord America, le colonnine “spara” informazioni attraverso raggi infrarossi verso un palmare posizionato davanti.

In certi centri commerciali (come il Metreon di San Francisco che spesso visitiamo in occasione dei Macworld Expo) questo sistema fornisce gli orari dei singoli negozi, gli orari delle pellicole proiettate dal cinema multisala, eventuali eventi speciali durante il mese o la stagione, etc., in alcuni aeroporti stanno diffondendosi colonnine informative dello stesso tipo.

In Canada è possibile scaricare nel palmare (esclusivamente Palm OS 3 e successivi) le mappe cittadine e dell’aeroporto, orari degli aerei aggiornati all’ultimo minuto, guida cittadina, lista alberghi e ristoranti, notizie varie, etc. grazie a “Beam & Fly” di Qvadis attraverso Bluefish Wireless che, in collaborazione con Air Canada, pensa di espandere il servizio oltre all’aeroporto Pearson di Toronto, quello di Montreal, Vancouver, Ottawa e Calgary raggiungendo le altre città  già  contemplate nel loro servizio Envoyage.