Quark Digital Media System

di |
logomacitynet696wide

La Quark e la società tedesca Vision hanno appena annunciato il lancio di “QuarkDMS Archive”, una XTensions per Quark Digital Media System, il sistema di gestione delle risorse digitali per il settore dell’editoria.

QuarkDMS Archive consente una memorizzazione in archivio di tipo near-line di elementi editoriali digitali, come, ad esempio, testi, grafica e documenti di ogni tipo.
La memorizzazione in archivio è una funzionalità  di importanza cruciale per le organizzazioni che assistono a un aumento rapido e continuo delle risorse utilizzate, come ad esempio, per le case editrici specializzate nella pubblicazione di quotidiani e riviste.
Il modulo consente un contenimento di costi, tipico dei sistemi di archiviazione su nastro (magnetico), senza per questo sacrificare semplicità  e rapidità  di accesso al contenuto esistente..
Il modulo utilizza le query salvate in QuarkDMS per identificare le risorse da archiviare e quelle da ripristinare ad un dato momento. I file vengono quindi spostati dai sistemi di file gestiti da QuarkDMS, al nastro (magnetico) lineare digitale (DLT) di tipo near-line, ma tutte le miniature e i metadati delle risorse rimangono on line. Gli utenti saranno così in grado di trovare, visualizzare in anteprima e – volendo – collocare nei layout QuarkXPress(tm) le risorse archiviate.
Mentre gli utenti autorizzati da privilegi possono inizializzare manualmente le operazioni di archiviazione, è anche previsto un sistema automatico di avvio delle stesse operazioni in base ad orari prestabiliti o in base a quando il disco fisso raggiunge un dato livello della sua capacità . Il software supporta la memorizzazione in archivio su nastri (magnetici) multipli per creare copie simultanee da utilizzare in sede e fuori sede. Le librerie di nastri (magnetici) lineari digitali (DLT) comprendono i dispositivi prodotti da StorageTek, Overland, ADIC, e ATL (Sun).
QuarkDMS Archive utilizza automaticamente le informazioni memorizzate negli attributi QuarkDMS per determinare quando scaricare i dati dal sistema di file QuarkDMS. Successivamente, i dati vengono automaticamente memorizzati in DLT. Dato che i metadati dei file restano nel database QuarkDMS, gli utenti saranno in grado di cercare e visualizzare in
anteprima i file archiviati anche dopo averli spostati dal server.
Il modulo QuarkDMS Archive è disponibile in inglese e tedesco. Il costo non ci è ancora stato comunicato.
[A cura di Mauro Notarianni]