Quasi in estate: Spring Cleaning 6

di |
logomacitynet696wide

Aladdin rilascia la nuova versione dell’applicativo che elimina dal proprio hard disk. gli archivi di risulta delle applicazioni non più installate

Spring Cleaning 6 è una combinazione di una ventina di strumenti: AccessMonitor, Alias Fixer, CookieEditor, Custom Search, Document Finder, Duplicates Finder, Empty Folder Finder, Fat App Slimmer, File Checker, Help Finder, iClean, Internet Cache Finder, Language File Finder, MacUninstaller, MailCleaner, Orphan Adopter, Orphan Prefs Finder, QuickCompare, Storage Items Finder e System Menu; tutti insieme, disinstallano, eliminano, cancellano, rimovono… file avanzati, cookie raccolti ovunque, history e cache ormai strabordanti.

Insomma, con Spring Cleaning 6 di Aladdin sarete sorpresi di quanto spazio si “mangiano” alcuni inutili file presenti sul vostro disco e grazie all’integrazione di Secure Delete si possono eliminare anche quelli più ostici.

La nuova versione 6 supporta ora i browser Opera e Safari ma riesce anche ad individuare i cookie raccolti dalle ricerche effettuate con Sherlock.

Si può scegliere quali cookie accettare e quali no per non essere tracciati da siti indesiderati ma continuare ad operare nei siti utili, che li necessitano.

Si tratta di un software ottimizzato per Mac OS X 10.1 o successivi ma funzionante anche con Mac OS 9.1 e successivi; costa 50 dollari ma solo 20 per chi aveva una precedente versione, compresa anche in vari bundle come quelli di Symantec, Micromat, Alsoft, Webroot e Casady & Greene.