QuickOffice per iPad scontato e ora supporta l’editing PowerPoint 2003

di |
logomacitynet696wide

QuickOffice per iPad è ora disponibile in una nuova versione che supporta, tra le altre cose, la modifica dei file PowerPoint 2003, l’importazione di immagini dalla libreria immagini di iPad e l’inserimento di forme. Scontato per le feste del 40%, costa 11,99 euro.

Importanti novità per Quickoffice Connect Mobile Suite for iPad. La suite che porta in mobilità sul tablet, i file Microsoft Office è stata infatti aggiornata introducendo una serie di funzioni molto rilevanti per chi la utilizza come strumento di produttività personale.

Una delle più interessanti è la funzione Quickpoint, un editor di presentazioni PowerPoint che permette la creazione, la modifica, la visualizzazione, e il salvataggio di file PowerPOint 2003 e la sola visualizzazione dei file PowerPoint 2007 e 2010. Una seconda interessante novità è la possibilità di importare immagini nei file prendendole dalla libreria di iPad.

QuickOffice + ora anche in grado di formattare in maniera estesa il testo (tipo di carattere, colori, dimensioni grassetto, corsivo/sottolineato), di visualizzare in orizzontale o verticale il testo, inserire nuove diapositive e trascinarne di multiple, modificare l’ordine della presentazione, l’impostazione dell’allineamento dei paragrafi e aumentare e ridurre i livelli di rientro.

È possibile anche la visualizzazione delle presentazioni in modalità presentazione e su monitor esterno usando, ovviamente, l’apposito connettore VGA per iPad.

Quickoffice Connect Mobile Suite for iPad è scontato e costa 11,99 euro per un tempo limitato.