RealBasic beta 4

di |
logomacitynet696wide

Pronta la beta della nuova versione del semplice e potente ambiente di programmazione che permette di realizzare applicazioni per Mac OS classico, Mac OS X e Windows.

RealSoftware ha rilasciato la prima beta pubblica della versione 4 di RealBasic. Tra le novità  di rilievo, la possibilità  di poter disporre di una shell interattiva che permette di attivare anche quelle funzioni che effettuano più operazioni (in precedenza era possibile richiamare solo funzioni che effettuavano una singola operazione), la possibilità  di creare build senza bisogno di passare dalla finestra di dialogo Build Setting e impostare numeri diversi di versioni a seconda dell’ambiente finale di destinazione, una serie di elementi perle ListBox nuove.
Sono state aggiunte le proprietà  “Focus” e “Key” al Canvas.
L’RBScript Compiler compila in codice nativo PPC sulle macchine con processori PowerPC.
Ora sono supportate le estensioni dei nomi dei file sotto Mac OS X ed è stato aggiornato il plug-in SDK.
Altre “piccole” novità : la possibilità  di controllare pan e volume del suono e le seriali sotto OS X. Nelle finestre di dialogo del “Find” è possibile accedere ai nomi dei controlli, alle dichiarazioni e agli elementi dei Project.
[A cura di Newton ]