RealOne per Mac e PC, uguali ma non troppo

di |
logomacitynet696wide

RealOne ora è anche per Mac OS X, ma la versione Plus per PC ha ancora numerose funzionalità  non presenti nella versione per Mac. RealNetworks si giustifica: “Il rilascio di Jaguar ha complicato le cose”. Ma la presenza dell’ iApps che fanno quasi tutto quello che fa RealOne Plus potrebbe essere un altro buon motivo.

C’è un misto di soddisfazione e delusione tra gli utenti Mac dopo il rilascio della versione definitiva di RealOne.

La presentazione del player, di cui abbiamo dato notizia ieri, infatti significa la possibilità  di riprodurre innumerevoli contenuti multimediali disponibili su Internet anche con il nuovo sistema operativo. Un dato che non può mancare di suscitare ottimismo tra coloro che apprezzano il nuovo OS.

Peccato, di qui la delusione, che il nuovo player come notano alcuni siti Internet, non sia però capace di fare molte delle cose che fa il suo “gemello” per Windows.

Per la piattaforma PC, infatti, è a disposizione anche una versione “Plus” che cosa una ventina di dollari e che è capace, ad esempio, di organizzare liste MP3, comunicare con lettori audio e masterizzare dischi. RealOne per Mac non è neppure in grado di riprodurre streaming codificato nel formato QuickTime o Windows Media Player, cosa che è capace di fare la versione Windows.

RealNetworks ha giustificato questa carenza con le difficoltà  che ha provocato in fase di sviluppo del player la presentazione di Jaguar. Le complicazioni imposte dal nuovo OS, sempre secondo Real, avrebbero posto davanti ad una scelta: o ritardare ulteriormente la presentazione di RealOne per attendere la modifiche necessarie per ingegnerizzare le funzionalità  di “Plus” o limitarsi alla versione base.

L’opzione per la versione base non sarebbe estranea al modello di business che sta intraprendendo Real visto che con costi inferiori consente di aumentare i profitti derivanti dal “canone” per l’accesso ai servizi di streaming a pagamento, oggi “bulk” dei profitti di Real.

RealNetworks dichiara che la versione Plus anche per Mac è in corso di realizzazione ma che i tempi non sono stati fissati.

Probabile che, in ogni caso, RealOne Plus per Mac potrebbe comunque non includere alcune delle caratteristiche della versione PC. Real sostiene infatti che la concorrenza di con le iApplications potrebbe rendere inutile Real Juke Box, una funzionalità  svolta egregiamente da iTunes.