RealPlayer 10 per Mac OS X

di |
logomacitynet696wide

Real Player non ha ancora reso disponibile una versione Universal Binary del suo RealPlayer 10 per Mac. Ma è possibile utilizzarlo anche con i Mac dotati di processori Intel.

Real ha da tempo rilasciato la versione di RealPlayer 10 per Mac OS X.

Il software ha la capacità  di riprodurre contenuti, oltre che in formato RealAudio e RealVideo, in AAC, MPEG, QuickTime, si possono aprire varie finestre contemporaneamente, il playback può essere fatto a pieno schermo, è presente il supporto su monitor multipli, l’applicazione ricorda gli ultimi filmati riprodotti e il punto dove essi sono stati fermati. àˆ presente anche il supporto a Rendezvous/Bonjour per la condivisione dei favoriti via Internet, un nuovo engine di aggiornamento automatico. Infine l’interfaccia è stata rinnovata e scritta i Cocoa.

Ricordiamo che le versioni di RealPlayer per Macintosh sono due. Una versione a pagamento (9,95$ al mese) offre tutto quello sopra elencato ma anche l’ascolto di 2000 radio, di cui 50 senza pubblicità , e la visione di contenuti esclusivi e un equalizzatore grafico e controlli avanzati; la versione gratuita ha controlli più semplici ed è priva della possibilità  di accedere ai contenuti “premium”.

Installando la versione gratuita avrete accesso anche ai contenuti di molte radio e TV che trasmettono via Web in streaming anche attraverso le interfacce “mediacenter” per Mac come MediaCentral: in questo caso sarà  necessario far girare il software in “Modalità  Rosetta” o “Rosetta Mode” che rallenta però le prestazioni generali dell’applicazione.