Real, 1 milione di canzoni in una settimana

di |
logomacitynet696wide

Real annuncia il successo della campagna pubblicitaria e di sconti che promuove il suo negozio di musica on line. “Un milione di canzoni in una settimana”, dice la società  di Seattle. Ma Apple resta ancora molto lontana.

Un milione di canzoni in una settimana. Questo quanto ha fruttato a Real la campagna di sconti e le iniziative promozionali lanciate a sostegno del proprio negozio di musica on line denominato Rhapsody. A comunicare le cifre dell’€™iniziativa denominata ‘€œFreedom of Choice’€ è la stessa RealNetoworks. Il merito sarebbe dell’€™offerta di 49 centesimi (invece di 99 centestimi) per canzone e dell’€™eco che l’€™intera campagna starebbe avendo sulla stampa.

Ricordiamo che ‘€œFreedom of Choice’€ si indirizza in maniera specifica a contrastare iTunes Music Store, negozio leader a livello mondiale. Tra gli elementi usati anche una tecnologia in grado di rendere compatibili le canzoni di Rhapsody con iPod.

Nonostante il successo della campagna il confronto con le cifre che Apple consegue con il suo punto vendita continua comunque a restare impietoso. Se infatti è vero che Real a suon di sconti e campagne pubblicitarie ha raggiunto 1 milione di vendite in una settimana, Apple lo scorso mese di maggio in una settimana media denunciava 2,4 milioni di brani scaricati che in occasione del lancio della nuova versione del negozio sono diventati 3,3 milioni a settimana. In occasione del concorso a premi per i primi 100 milioni di canzoni, una situazione eccezionale paragonabile a ‘€œFreedom of Choice’€ Apple ha toccato punte di ha toccato punto di 30.000 canzoni l’ora (ovvero circa 5 milioni a settimana, cinque volte il “record” di Real), il tutto senza perdere un solo centesimo, ma incrementando il suo fatturato.

Al contrario la campagna di Real, destinata a durare poco tempo, inciderà  sul bilancio trimestrale, decurtando i profitti.