Real, per battere Apple ora prova con gli sconti

di |
logomacitynet696wide

RealNetworks oggi annuncerà  una campagna di sconti sulle canzoni in vendita on line. Un’altra mossa per cercare di battere Apple.

RealNetworks sferra un nuovo attacco al mondo della musica digitale, questa volta facendo leva sul prezzo della canzoni. Secondo alcune fonti la casa di Seattle, impegnata in una difficile battaglia per affermare il suo servizio di vendita on line denominato Rhapsody, da oggi lancerà  una offerta grazie alla quale per un periodo limitato di tempo le canzoni potranno essere comprate a metà  prezzo: 49 centesimi di dollaro.

La promozione, che è certamente destinata a fare rumore, rappresenta la seconda fase di una campagna partita alcuni giorni fa con il rilascio di Harmony, un sistema capace di “tradurre” nel forato usato da iPod le canzoni acquistato sul suo negozio, altrimenti incompatibili con il player di Apple. RealNetworks progetta di sostenere il dimezzamento dei costi delle canzoni con una robusta campagna pubblicitaria che abbinerà  il taglio ai costi alla prospettiva di poter suonare le stesse canzoni proprio su iPod.

Secondo alcuni osservatori la mossa di Real è la conseguenza della non eccezionale accoglienza riservata dal pubblico proprio ad Harmony. Il rilascio della tecnologia, fortemente contrastata da Apple che, lo ricordiamo, minaccia azioni legali e la modifica del firmware di iPod per renderla inutile, non pare abbia incrementato di molto le vendite di Rhapsody. Gli stessi osservatori ritengono che gli sconti sulle canzoni potrebbero avere qualche effetto positivo in più inducendo molti a conoscere il servizio, ma la sfida sarà  poi quella di mantenere legati i clienti quando la promozione sarà  terminata.