Real, sempre più Open Source

di |
logomacitynet696wide

RealNetworks rivelerà  nuove porzioni del suo codice proprietario. Obbiettivo contrastare Microsoft e l’arrembante MPEG-4

Real Networks dovrebbe annunciare nei prossimi giorni una nuova porzione di codice sorgente del suo progetto Helix.

Secondo alcune informazioni diffuse nelle scorse ore il codice fornirà  un accesso più ampio a Helix Producer, che include il software server, il software per la codifica e per la decodifica.

Il rilascio del codice sorgente di Producer, sostiene la stessa Real, permetterà  a società  e a singoli individui di scrivere software per codifica e decodifica secondo lo standard di REalVideo 9 e RealAudio 8.

La strategia dichiarata da Real è quella di conquistare, mediante la diffusione del suo standard in forma Open Source, nuove quote di mercato nei campo dei dispositivi da tasca ma anche di frenare l’emorragia verso Windows Media Player e contrastare le scelte di Apple che abbraccia MPEG-4. Una strada che Real intende intraprendere anche supportando gli standard avversari, sia MPEG-4 che Windows Media Player.

Nel contesto della conferenza Streaming Media One di Londra, dove Real ha una presenza consistente, è stato dimostrato un telefono Nokia 3650 con RealOne capace di riprodurre RealVideo, Windows Media e MPEG-4. Il sistema operativo Nokia Serie 60, fondato su Symbian 6.1, verrà  fornito integrato con RealOne all’inizio del 2003.