Ricavi record per Microsoft: 60 miliardi di dollari

di |
logomacitynet696wide

Per la prima volta nella storia Microsoft raggiunge i 60 miliardi di dollari di ricavi, con una crescita del 25 per cento nei guadagni netti. Le prestazioni migliori per Office, software per server, Xbox e anche Vista.

Un ricavo di 15,84 miliardi di dollari per l’ultimo trimestre, il 18% superiore all’anno precedente, mentre i ricavi complessivi superano qualsiasi record precedente nella storia della multinazionale: 60 miliardi di dollari con una crescita del 25 per cento nel guadagno netto rispetto all’anno precedente. Tra i settori che hanno contribuito maggiormente alla eccezionale performance di MS vengono citati Office, i programmi per server, la divisione Xbox per giochi e hardware e anche Vista. La multinazionale comunica che sono state vendute 180 milioni di licenze Vista.

Le uniche note dolenti riguardano la sezione Online Services Business, in diretta concorrenza con Google per la pubblicità  online e la ricerca: qui le perdite di MS sono cresciute del 100 per cento rispetto all’anno passato e del 132 per cento nell’ultimo trimestre.

Dalle dichiarazioni disponibili su Internet di Chris Liddel, Chief Financial Officer di Microsoft, emergono anche alcune precisazioni sull’affare Yahoo. Liddel non ha risposto alle domande dei giornalisti, ma ha indicato dettagli relativi all’ultima offerta. MS ha proposto il pagamento di 1 miliardo di dollari per la sezione motore di ricerca di Yahoo, con un investimento nella società  di 3,9 miliardi di dollari in azioni Yahoo a 19,50 dollari per azione. L’accordo includeva inoltre una partecipazione agli utili di 10 anni da 19,5 fino a 26,5 miliardi di dollari, infine il piano proposto da MS a Yahoo non prevedeva la sostituzione della dirigenza della società .