Rogers non sarà  più l’unico operatore ad offrire iPhone in Canada

di |
logomacitynet696wide

Durata oltre un anno l’esclusiva di iPhone in Canada con Rogers potrebbe concludersi già  nel mese di novembre con l’ingresso di Bell e Telus. I due operatori hanno collaborato per suddividere il costo di costruzione della nuova rete HSDPA e, secondo gli addetti ai lavori, l’annuncio dell’offerta iPhone è atteso già  entro oggi o domani.

A pochi giorni dall’annuncio di Orange e Vodafone che proporranno iPhone in Regno Unito terminando così la lunga esclusiva di O2, emergono nuove rivelazioni che indicano una operazione identica anche per il mercato canadese. Qui da oltre un anno Rogers propone iPhone in esclusiva ma, stando a quanto riferiscono addetti ai lavori in Canada, presto iPhone potrà  essere acquistato anche presso Bell e Telus.

Nessuno dei due operatori ne tanto meno Apple hanno rilasciato annunci ufficiali: le indiscrezioni però appaiono piuttosto fondate e vengono riportate anche da The Globe and Mail. Secondo la testata la comunicazione pubblica potrebbe avvenire a breve, forse già  entro la giornata di oggi o domani.

Fino a oggi Rogers è stato l’unico operatore canadese a disporre di una rete 3G idonea a supportare iPhone, ricordiamo però che i due concorrenti Bell e Telus hanno siglato un accordo di cooperazione per suddividere l’investimento di un miliardo di dollari per realizzare ed estendere una rete HSDPA. La costruzione della nuova infrastruttura cellulare è stata completata con un anticipo di diversi mesi rispetto al progetto iniziale: l’introduzione di iPhone in alternativa a Rogers da parte di Bell e Telus rappresenta l’ultimo tassello per riallineare la competitività  nel settore mobile del Paese.