Rosenberg nuovo consigliere legale per Apple

di |
logomacitynet696wide

Apple recluta Donald Rosenberg come consigliere legale. Il veterano di Ibm prende il posto che ha ricoperto fino alla scorsa estate Nancy Heinen

Nuovo consigliere generale per Apple, si tratta di Donald J. Rosenberg. La nomina, arrivata nella giornata di oggi, porta in seno alla società  di Cupertino un manager esperto che aveva ricoperto la stessa carica alla IBM.

Rosenberg occupa un posto vacante, lasciato libero da Nancy Heinen la scorsa estate che aveva lasciato improvvisamente e senza alcuna giustificazione ufficiale. Successivamente alcuni analisti avevano supposto che quello della Heinen non fosse un abbandono per ragioni personali, ma una dipartita dettata da problemi inerenti la vicenda delle stock options. La Heinen sarebbe, con Andersen, infatti, uno dei due manager che sarebbe stato coinvolto come parte attiva nella vicenda.

Rosenberg é stato per 30 anni uno dei principali dirigenti di IBM, operando in vari settori connessi agli aspetti legali. La sua specializzazione é sulle proprietà  intellettuali e la concorrenza. Nel corso del suo incarico ha avuto diverse occasioni di operare in vicende che hanno connesso la Sec, il Dipartimento di Giustizia e i vari uffici dell’€™Unione Europea.