Safari scala le classifiche Internet

di |
logomacitynet696wide

Safari continua a crescere nell’€™utilizzo dei chi naviga in Internet. In un anno milioni di utenti in più sono passati al client di Apple. Un nuovo segnale che Cupertino sta avendo successo con il suo browser ma anche che c’€™è un effetto volano da iPod.

Safari continua a scalare la classifica delle percentuali d’€™uso dei browser Internet. Il programma prodotto da Apple e in dotazione a tutti gli ultimi Mac, nelle cifre di NetApplications, una società  che produce applicazioni che misurano il traffico di Internet, ha fatto segnare in settembre un incremento dello 0,17% rispetto al mese di ottobre toccando il 2,56%.

Il dato, per quanto possa sembrare insignificante, in realtà  non lo è affatto se si considera che si sta parlando del ‘€œpubblico’€ di Internet, composto da centinaia di milioni di utenti.

Ancora più soddisfacente è il raffronto con il mese di ottobre dello scorso anno, quando il browser di Apple si collocava all’€™1,46% del mercato, ovvero aveva l’€™1,10% in meno di utilizzatori rispetto ad oggi.

Anche NetApplications, a fronte di questi dati, non può fare a meno di notare come il trend di crescita del navigatore vada di pari passo se non addirittura supera la quota di mercato fissata per i computer Apple, visto che la quota di utilizzo della rete da parte di computer Mac (che non sono solo quelli che usano Safari), tocca il 3,87%. ‘€œQuesto significa che o gli utenti Mac navigano più di altri o tengono i loro computer più a lungo del resto del mercato PC. Tutto ciò – dice NetApplications – combinato con il successo di iPod, sembra testimoniare che Apple è tornata sulla strada della crescita’€