Samsung, fotocamera con USB integrata

di |
logomacitynet696wide

La fotocamera Samsung PL90 integra direttamente nel corpo macchina un connettore USB a scomparsa: basta estrarlo per scaricare le foto sul computer e allo stesso tempo ricaricare la batteria. CSi tratta di una compatta punta &clicca da 12,2megapixel con diverse funzioni automatiche ideali per i fotografi occasionali.

Niente più cavi USB o lettori multicard nella borsa e nemmeno la necessità di un computer con alloggiamento per le schede di memoria. Con la fotocamera Samsung PL90 è possibile viaggiare più leggeri grazie all’integrazione direttamente nel corpo macchina di un connettore USB ripiegabile. E’ sufficiente estrarlo per collegare la fotocamera al computer e scaricare le fotografie: durante l’operazione viene anche caricata la batteria interna. Non siamo di fronte ad una vera e propria novità, visto che esistono dispositivi (come le Bloggie di Sony) che hanno la stessa caratteristica, ma per le macchine fotografica siamo di fronte ad uno dei primissimi esempi.

Samsung PL90 è una fotocamera compatta punta&clicca con sensore di 12,2megapixel e zoom ottico 4x, in grado di offrire diverse funzioni automatiche per registrare foto e video con facilità. Grazie alla funzione Smart Auto che si attiva in modo automatico alla pressione del pulsante di scatto, la fotocamera sceglie per noi la modalità di scatto migliore per realizzare fotografie e anche filmati fino alla risoluzione VGA 640x480pixel. Tra le altre funzioni ricordiamo il riconoscimento automatico fino a 12 volti nell’inquadratura, la funzione ritratto perfetto che permette di eseguire auto-scatti sempre a fuoco e centrati: la camera traccia il soggetto ed emette un suono quando è centrato nell’obiettivo. Samsung PL90 sarà disponibile a partire dal mese di settembre, il prezzo indicato per gli USA è di 149,99 dollari.
Samsung PL90Samsung PL90Samsung PL90