Samsung, una mano ai concorrenti di iTunes

di |
logomacitynet696wide

Samsung aiuterà  i concorrenti di iTunes per aiutare se stessa. ‘€œIl nostro hardware non ha nulla di che invidiare ad iPod, è il software che non è all’€™altezza’€, dicono i coreani che smentiscono l’€™idea di voler aprire un negozio di musica digitale.

Samsung darà  una mano ai concorrenti di Apple nel campo della vendita di musica on line per permettere loro di creare servizi più attraenti e capaci di fronteggiare meglio iTunes Music Store. Il proposito, avanzato Choi Gee Sung, presidente della divisione media digitali della casa coreana, giunge a qualche giorno di distanza dal proclama, riportato da alcuni giornali del paese asiatico, secondo cui Samsung avrebbe essa stessa lanciato un negozio di musica on line, notizia ora smentita dallo stesso Gee Sung.

‘€œNon abbiamo alcun piano del genere – ha detto il manager di Samsung – si è trattato di un fraintendimento. Quello che faremo sarà  aiutare chi vende musica compatibile con i nostri player a creare servizi maggiormente competitivi’€.

Secondo Samsung il passo sarebbe indispensabile per fare fronte alle difficoltà  che il sistema costituito dall’€™hardware Samsung e dai negozi di musica digitale come Napster e Rhapsody, trovano nel concorrere con Apple. Difficoltà  che, a giudizio dei coreani, non dipendono dai suoi player, ma dai negozi di musica on line e dal software. ‘€œCrediamo che il nostro hardware – ha detto Gee Sung – sia comparabile con iPod, ma i nostri partner fino ad oggi non sono stati in grado di fare nulla di simile ad iTunes’€