Schede Radeon su AppleStore (USA)

di |
logomacitynet696wide

I clienti le avevano chieste fin dall’inizio e ora Apple ce le dà. Arrivano le schede Radeon per tutti coloro che hanno un G4 o un Cubo con le vecchie Rage 128. Per ora sia riservata solo agli utenti americani.

Dopo le Radeon per chi acquista nuove macchine su AppleStore, arrivano anche le Radeon per chi ha già  acquistato.
I moduli con le nuove schede di ATI, lungamente richiesti dai clienti che avevano nei mesi scorsi comprato G4 e i Cubi, per ora sono disponibili solo sull’AppleStore americano. Si tratta di pacchetti che includono la versione OEM per Apple della scheda. In pratica è il “pezzo” che viene installato al posto della Rage 128 sulle macchine ordinate su AppleStore e ha poco a che vedere con la versione retail venduta da ATI stessa. La Ati Rage Mac Edition (questo il nome del prodotto che è possibile comprare su Internet) al contrario di quella che Apple propone sul suo store ha un connettore S-Video e uno DVI ma non il connettore ADC. Questo vuole dire che essa è compatibile con tutti i monitor vecchi di Apple e con quelli nuovi di altre marche, ma non con quelli presentati a New York. Chi desidera usare uno dei display dello scorso Expo deve dunque acquistare una delle schede vendute su AppleStore che però dovrebbero supportare, anche se in questo le specifiche recitate dal sito di Apple non sono chiarissime, anche i normali monitor VGA.
Le ATI di AppleStore costano al pubblico americano 249$, circa 550.000 lire, sia nel modello “mini” per il Cubo che in quella “full size” per i G4.
Ricordiamo che le schede Radeon, a giudizio di molti siti che si dedicano all’accelerazione hardware, sono tra le migliori sul mercato nel 3D mentre non brillano in maniera particolare nel 2D dove tengono semplicemente il passo con le Rage 128.
Per ora sul sito di AppleStore Italia non esiste un’offerta corrispettiva, ma è probabile che essa possa fare la sua comparsa nei prossimi giorni.