Sconto per chi sostituisce il PB G4 originale?

di |
logomacitynet696wide

Apple, secondo alcuni siti dediti alle indiscrezioni, starebbe per lanciare negli USA un programma per la sostituzione dei PB G4 originali. Sconto per chi acquista un nuovo portatile?

Apple starebbe per dare il via ad un programma di sostituzione a prezzo agevolato di alcuni Powerbook G4. La notizia trapela dal sito dedito alle indiscrezioni Thinsecret secondo cui l’inziativa sarebbe già  stata definita nei dettagli e alcuni utenti americani ne avrebbero già  avuto informazione.

Da quanto si apprende dal sito l’iniziativa consentirebbe ai possessori dei PB G4 originali e del modello “Gigabit Ethernet” di cambiare il proprio portatile con un nuovo PowerBook da 15 o 17 pollici ricevendo uno sconto da 700$ per l’acquisto. La procedura prevede l’acquisto del nuovo portatile con addebito su carta di credito, la spedizione di una scatola per l’invio del vecchio ad Apple, la verifica delle condizioni del portatile usato e, infine, la spedizione del nuovo portatile.

I vecchi G4 per essere eleggibili ai fini della promozione, dice Thinksecret, dovranno essere esenti da danni conseguenti a caduta, non avere il monitor danneggiato, essere stati oggetto di versamento di liquidi o altri danni derivanti da azioni accidentali.

Se l’iniziativa, che per ora sembra essere limitata al solo mercato americano, dovesse essere confermata, si tratterebbe della ripetizione di un simile programma lanciato per due volte, la prima nell’estate del 1999 e successivamente ripetuto nell’estate del 2000. Allora oggetto del programma di sostituzione era il tristemente famoso Powerbook 5300, rilasciato nel 1995 e al centro di numerosi articoli di stampa prima per le batterie che, in rari casi, esplodevano correndo i rischio di incendiare la macchina, poi per i numerosi problemi che il portatile iniziò a manifestare, tra cui difetti alla scheda madre, fragilità  del case, rottura della porta di alimentazione. Apple rispose estendendo la garanzia a sette anni e poi, quasi al termine del programma di potezione, scontando 700$ a chi acquistava un nuovo PB G3. La stessa iniziativa venne estesa a chi aveva un PB 190, l’ultimo portatile privo di processore PPC.

Un altro programma di sostituzione venne promosso, sempre nel 2000, per sostituire con uno sconto i XX Anniversary Mac.

Al momento non esiste alcuna conferma ufficiale da parte di Apple sul programma di sostituzione dei vecchi PB G4. In passato queste iniziative, avevano in ogni caso una durata nel tempo piuttosto limitata. Se, come sostiene Thinksecret, il programma dovesse chiudersi entro il 27 marzo del 2004, è probabile che la sua ufficializzazione possa arrivare non prima della fine del mese di gennaio, se non in febbraio.