Sempre più navigatori in Rete con iPhone e iPod touch

di |
logomacitynet696wide

Le cifre totali rimangono contenute ma l’andamento positivo è innegabile: Safari mobile è il programma di navigazione tascabile più utilizzato in USA e il secondo a livello mondiale dopo Nokia

Safari mobile, la versione del programma che funziona su iPod touch e iPhone, ha fatto registrare una crescita del 64 per cento nel periodo compreso tra dicembre e marzo. A rivelarlo due dirigenti della società  StatCounter.

Il sorprendente tasso di crescita è però dovuto alle quote ancora relativamente piccole detenute da Safari mobile rispetto ai programmi di navigazione più diffusi e utilizzati su computer: dall”iniziale 0.03 per cento all’attuale 0,08 per cento.

Sempre da alcune dichiarazioni di StatCounter e riportate in diversi siti dedicati al mondo Apple, ricordiamo Macworld apprendiamo che la quota detenuta da Safari mobile negli Stati Uniti è cresciuta dallo 0,14 per cento fino allo 0,23 per cento, sempre nel periodo dicembre – marzo.

Grazie a questa crescita ora Safari mobile è al primo posto negli Stati Uniti come programma di navigazione più utilizzato, sempre per quanto riguarda i dispositivi tascabili e smartphone. A livello mondiale il primato spetta invece a Nokia con lo 0,25 per cento contro lo 0,08 di Safari mobile.

Come appare evidente dai dati e dal periodo temporale preso in esame, la crescita sostenuta è attribuibile all’effetto Natale con l’ingresso di un consistente numero di iPhone e iPod Touch. Questo è anche il pensiero condiviso da alcuni dirigenti della società  StatCounter.

Dal punto di vista statistico tassi di crescita elevati sono normali quando si ha a che fare con cifre contenute: pensiamo per esempio a due utenti di un servizio che nel giro di un mese diventano 4. In questo caso il tasso di crescita è del 100 per cento.

Ciò detto l’andamento positivo di Safari Mobile indica un reale apprezzamento per un sistema di navigazione su dispositivi tascabili, di cui solo iPod touch è disponibile ovunque, mentre iPhone a oltre un anno dalla presentazione USA è ancora oggi limitato a un ristretto numero di nazioni.