Sette nuove macchine digitali di HP

di |
logomacitynet696wide

HP annuncia sette nuove macchine fotografiche digitali. Risoluzioni da 5 a otto megapixel.

Ondata di nuove macchine fotografiche digitali da HP. La casa di Palo Alto ha presentato, infatti, ben sette nuove digicamere, rinnovando in pratica tutta l’offerta Photosmart.

Al top si trovano i modelli della serie R, la 725, la 727 e la 927 che hanno rispettivamente la capacità  di 6,2 e 8,2 megapixel. Tra le caratteristiche più originali ed interessati i grandi display LCD. Il modello R927 ha addirittura un monitor da 3 pollici (6,4×7,6 centimetri) che occupa quasi interamente il dorso della macchina fotografica. Il modello 725 ha un display da 2 pollici, la 727 da 2,5 pollici. Lo zoom per tutti e tre i modelli è da 3X abbinato ad un 8X digitale e integrano anche un particolare software denominato Instant Image Advice che avverte dei problemi di un particolare scatto, fornendo suggerimenti per migliorare l’esposizione e la qualità  complessiva. La Photosmart 727 279 euro, la 927 349 euro. Il modello che include il dock costerà  50 euro in più. HP non ha dichiarato il prezzo del modello 725.

Tre anche i modelli della serie M. Si tratta della M425, M525 e M527. La prima macchina fotografica ha un sensore da 5 megapixel e le altre due da 6 megapixel. La 527, che è la più ricca di dotazioni, ha un display da 2 pollici. Tutte hanno zoom ottico da 3X con zoom digitale da 7X e memoria interna da 16 MB con possibilità  di espansione via slot SD.

Infine HP ha anche presentato una macchina fotografica entry level, la E327 che ha una risoluzione di 5 megapixel. La point and shoot è priva di zoom ottico (quello digitale è 4X) ed è dotata di un mirino LCD da 1,7 pollici.