Software, crescita moderata

di |
logomacitynet696wide

Il fatturato del software su scala mondiale continua a crescere, ma i tassi da record della fine degli anni ‘€™90 sono lontani. America sempre prima con la metà  del fatturato mondiale.

Le vendite di software continuano a crescere anche se il tasso d’€™incremento del fatturato mondiale è lontano dai dati registrati alla fine degli anni ‘€™90. A stabilirlo una recente indagine di IDC che ha fissato in un incremento del 6,2% l’€™aumento del fatturato del 2004 rispetto al 2003.

Secondo IDC i settori dove l’€™interesse dei clienti è più alto sono quelli della business intelligence, gestione magazzini e attività  imprenditoriali e industriali e sicurezza.

Il mercato principale restano gli Stati Uniti che dovrebbero generare la metà  del fatturato previsto di 189 miliardi di dollari del 2004. Anche Asia ed Europa Centrale, zone in via di sviluppo per quanto riguarda il mercato informatico, potrebbero avere messo a segno incrementi considerevoli. Interessanti che le previsioni per l’€™open source, che sta crescendo come piattaforma di riferimento per il software.

Tra i produttori un posto leader toccherà  ancora ad IBM, SAP, Microsoft e Computer Associated International che nel coro del 2003 avevano generato un terzo del fatturato mondiale del software.

La previsione per i quattro anni che vanno dal 2004 al 2008 sono di una crescita stabile ma moderata che, secondo IDC, dovrebbe essere del 6,9% medio.