Sony aumenta del 60% il prezzo di un album di Whitney Houston

di |
logomacitynet696wide

Secondo alcuni osservatori, Sony ha aumentato del 60% il prezzo dell’album “The Ultimate Collection”. Se confermata la mossa potrebbe esporre a forti critiche la casa discografica. Nel momento in cui scriviamo l’album è al primo posto anche nella classifica italiana di iTunes dove è in vendita a 5,99 euro.

Sony cavalca l’onda del rinnovato interesse nella recentemente scomparsa Whitney Houston? Secondo alcuni osservatori britannici, la risposta sarebbe nell’aumento del 60% del prezzo dei brani dell’artista su iTunes e in particolare il salto da £4.99 a £7.99 per l’album “The Ultimate Collection” (una compilation di brani registrati fuori dagli USA con vari single incisi dagli anni ’80 ai ’90).

Sony ha dichiarato che il prezzo è stato riallineato poiché quello precedente era semplicemente errato, è piuttosto anomalo che il cambiamento sia avvenuto soltanto adesso. Anche ammettendo che fosse vero quanto dichiarato dall’etichetta discografica, onde evitare malintesi e brutte figure, Sony avrebbe forse miglior figura lasciando il prezzo inalterato. Apple rischia anch’essa di essere convolta nella polemica, anche se va detto che benchè esista una fascia di oscillazione predeterminata dal contratto con le case discografiche, il passare da una fascia all’altra è una scelta della casa discografica stessa.

Nel momento in cui scriviamo anche in Italia quest’album è al primo posto della classifica iTunes ed è venduto a 5,99 euro, quindi ad un prezzo inferiore rispetto a quello dello store UK.

Per quanto riguarda l’artista, persone vicine alla famiglia hanno riferito ad Associated Press che il funerale della cantante potrebbe tenersi venerdì al Prudential Center di Newark, struttura in grado di ospitare fino a 18mila persone.

 

 

[A cura di Mauro Notarianni]