Sony Ericsson guarda al futuro

di |
logomacitynet696wide

‘€œEntro il 2006 saremo il primo produttore mondiale di telefoni cellulari’€, il proclama arriva da Sony Ericsson che annuncia anche il suo primo telefono 3G e una scheda Edge per navigare in Internet con il laptop a 118 Kbps

Sony Ericsson sarà  il primo produttore mondiale di telefoni cellulari entro il 2006. Qusta la previsione, che ribadisce altre similari ma fatte in momenti più favorevoli dell’€™attuale, lanciata ieri dal vice presidente esecutivo della joint venture Jan Wareby durante un evento che si è tenuto a Cannes.

‘€œEntro l’€™anno ‘€“ ha detto Wareby ‘€“ puntiamo a tornare al profitto grazie ad un incremento della quota di mercato ed entro tre anni saremo il primo produttore mondiale di telefoni cellulari’€

Attualmente Sony Ericsson controlla appena il 6% del mercato mondiale della telefonia, tenendo a fatica la quinta posizione dopo un anno segnato da forti perdite, alte al punto da presentare all’€™orizzonte la minaccia di un dissolvimento dell’€™alleanza tra Sony ed Ericsson. Secondo alcuni osservatori per tornare in positivo la joint venture Giapponese-Svedese deve puntare ad una quota di mercato tra il 7 e il 10% che però potrebbero non essere raggiunti entro il 2003.

Nokia ha il 39% del mercato mondiale e Motorola, che è al secondo posto, il 19%.

Sempre secondo gli analisti Sony Ericsson per puntare in maniera ragionevole ai suoi obbiettivi dovrebbe aumentare il numero di dispositivi di fascia entry level, anche se è vero che al momento è proprio grazie a modelli di fascia medio alta che la sua quota di mercato sta crescendo.

E a prova che Sony Ericsson continua a puntare ad un mercato d’€™elite l’€™evento di ieri è servito anche al lancio del primo cellulare 3G, denominato Z1010.

Il cellulare, che verrà  inviato presto agli operatori di telefonia cellulare per lo studio delle debite iniziative di marketing, ha una telecamera in grado di stabilire comunicazioni video tra due telefoni ma anche di registrare brevi filmati. Lo Z1010 dovrebbe divenire disponibile per la vendita nella seconda metà  dell’€™anno.

Sony Ericsson ha anche annunciato una scheda per computer compatibile con Edge (Enhanced Data Rates for GSM Evolution), una tecnologia che consentirà  di raddoppiare l’€™attuale velocità  delle comunicazioni cellulari, portandola a 118 Kbps, il tutto senza usare nuove frequenze. Con la scheda Edge di Sony Ericsson sarà  possibile navigare in Internet direttamente con il portatile usando le linee dei provider telefonici. Un telefono Edge di Sony Ericsson dovrebbe essere disponibile entro il 2004.