Sony Ericsson profitti record grazie al cellulari Walkman

di |
logomacitynet696wide

Sony Ericsson batte ogni previsione di profitto trimestrale. Il merito è dei cellulari musicali della serie Walkman.

Sony Ericsson batte le previsioni di profitto. La joint venture nippo-svedese ha infatti annunciato un utile lordo trimestrale di 151 milioni di euro contro i 135 milioni previsti da un gruppo di analisti.

Il dato, che è più del doppio rispetto a quello dello scorso anno nello stesso periodo, è stato aiutato in maniera sostanziale dal successo dei telefoni musicali. Espandendo l’€™offerta con nuovi modelli di fascia entry level e portando sul mercato giapponese alcuni di fascia alta, Sony Ericsson è riuscita a vendere 2,5 milioni di telefoni della serie Walkman su un totale di 13,3 milioni di cellulari venduti.

Grazie ai cellulari musicali Sony Ericsson è anche riuscita ad incrementare il costo medio dei terminali portandolo da 143 a 148 euro con un margine di profitto dell’€™8%. Nonostante il guadagno sia ancora quasi la metà  di quello che Nokia spunta per i suoi telefoni (15%) per Sony Ericsson rappresenta un importante balzo in avanti rispetto al misero 5% dello scorso anno nello stesso periodo.

Sony Ericsson, nel corso dell’€™anno punterà  molto anche sui telefoni con macchina fotografica integrata. L’€™obbiettivo è di spingere nel campo della telefonia il brand ‘€œCybershot’€ attuando nel campo della foto digitale una mossa che ha avuto successo nell’€™ambito della musica con i telefoni Walkman.