Sospese le sanzioni a Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Microsoft ottiene la sospensione delle sanzioni UE. Il provvedimento in attesa del pronunciamento della corte d’€™appello del Lussemburgo.

La Commissione Europea sospende l’€™applicazione delle sanzioni a Microsoft. E’€™ stata così accolta con un decreto emesso nel corso della giornata di ieri la richiesta avanzata da Redmond che chiedeva di differire l’€™effetto della sentenza che, giudicando Redmond colpevole di esercizio illegale di monopolio, imponeva la distribuzione a partire da questa settimana di una versione di Windows prima di Media Player.

La domanda di sospensione inoltrata da Microsoft si fondava sulla constatazione che nei giorni scorsi è stato presentato un ricorso alla corte d’€™appello del Lussemburgo, chiamata a giudicare sulla legittimità  del provvedimento. In assenza di un pronunciamento in questo senso, sostiene Redmond, l’€™obbligo a produrre una versione priva di Windows Media Player avrebbe significato ‘€œun danno per Microsoft e gli sviluppatori di applicazioni e siti web che hanno prodotto software per la piattaforma Windows, ma anche per i consumatori che vedrebbero degradare le prestazioni delle loro macchine e limitarsi la scelta’€

La corte d’€™appello del Lussemburgo è chiamata a pronunciarsi sul caso Microsoft entro due mesi.