Stampa foto da cellulare, la soluzione Kodak nei dettagli

di |
logomacitynet696wide

Kodak lancia ufficialmente il servizio di stampa delle foto scattate con il cellulare. In Italia da maggio. Ecco come funziona.

Abbonamento annuale o mensile, un sito web per organizzare e condividere le foto, invio alla stampa direttamente dal cellulare. Queste le caratteristiche del nuovo servizio di stampa per i camera phone di Kodak annunciato nel contesto della GSM Conference di Cannes.

I dettagli della iniziativa che permetterà  non solo di stampare ma anche di archiviare e trasferire in maniera facile su ogni computer, anche quelli senza possibilità  di interfaccia con il telefono, le immagini scattate con i cellulari, sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa.

Kodak Mobile Service, questo il nome del servizio ruoterà  intorno ad un sito Internet (con interfaccia anche in Italiano) www.kodakmobile.eu.com, dedicato esclusivamente alla gestione, condivisione e stampa di foto e video acquisiti con macchine fotografiche digitali e telefonini con fotocamera e a cui si accederà  con abbonamento mensile o annuale.
Il sito disporrà  di un link con Ofoto, il service di photofinishing online scelto da KODAK. La connettività  con il sito potrà  essere gestita sia attraverso il computer di casa che attraverso il cellulare. Grazie al cellulare sarà  possibile caricare le immagini scattate con la macchina fotografica direttamente sul sito in album privati, visualizzare, condividere, organizzare, archiviare e stampare le proprie foto da qualsiasi luogo.

Il cellulare, sempre grazie al sito, è anche in grado di ordinare la stampa di immagini che vengono inviate alla stampa tramite il servizio di Kodak.

I primi utenti a poter beneficiare di Kodak Mobile Service saranno i possessori degli apparecchi Nokia 6600, Nokia 7650 e Nokia 3650. Successivamente basterà  avere a dispostone un telefono dotato di WAP 2.0.

Kodak incentiverà  l’€™utilizzo dei cellulari come vere e proprie macchine fotografiche anche mediante l’€™allestimento di chioschi presso i rivenditori di tutta Europa per rendere ancor più rapida e comoda la stampa delle immagini. Grazie all’uso delle tecnologie di trasferimento wireless Bluetooth e a infrarossi, gli utenti avranno la possibilità  di ottenere in pochi secondi le stampe Kodak delle immagini catturate con macchine digitali e telefonini con fotocamera. I chioschi KODAK Picture Maker saranno in grado di effettuare in 5 secondi la stampa delle immagini nei formati 10x15cm e 13x18cm. I chioschi Kodak Picture Maker, in corso di installazione presso i punti vendita Nokia in Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna. Per ora, dunque, l’€™Italia resta esclusa.

“Con oltre 100 anni di esperienza nell’imaging, nessun’altra azienda all’infuori di KODAK si trova in una posizione migliore per primeggiare nel mercato dei servizi di mobile imaging”, ha affermato Bernard Masson, President, Digital & Film Imaging Systems e Senior Vice President di Eastman KODAK Company. “Alla luce della crescita in atto in questo settore, la proposta KODAK Mobile Service non mancherà  di assicurare importanti benefici a consumatori, provider, produttori di cellulari e rivenditori. L’introduzione di questo servizio in Europa è un altro importante tassello della strategia KODAK, volta a rendere la fotografia disponibile ai consumatori in qualunque luogo e in qualsiasi momento”.

L’€™obbiettivo di Kodak è di conquistare l’€™enorme mercato dei cellulari con macchina fotografica integrata (250 milioni entro il 2007) i cui utenti, con a disposizione terminali dotati di risoluzione sempre più elevata, presto li utilizzeranno come macchine fotografiche vere e proprie.

“Il mercato del mobile imaging sta attraversando una fase di crescita esplosiva e siamo fermamente intenzionati a cavalcare l’onda offrendo il massimo ai nostri clienti e partner”, ha sottolineato Lisa Gansky, General Manager, Digital Imaging Services di Eastman KODAK Company. “Con la prevista introduzione nei prossimi anni di cellulari equipaggiati con fotocamere da 1 o 2 megapixel, la qualità  delle immagini aumenterà  inevitabilmente e altrettanto dovrà  accadere alla qualità  delle stampe, perché gli operatori si troveranno a dover gestire, archiviare e trasmettere file di maggiori dimensioni. In collaborazione con alcuni partner, tra cui AT&T Wireless, Verizon Wireless, Orange e Nokia, stiamo proponendo soluzioni flessibili e scalabili per gestire questa massa di immagini, assicurando agli utenti risultati di qualità “.

KODAK Mobile Service partirà , oltre che in Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna a partire dal maggio prossimo