Steve Jobs leader dell’hi tech 2003

di |
logomacitynet696wide

Il numero uno dell’hi-tech per il 2003? Per il giornale britannico Silicon.com non c’è alcun dubbio: è Steve Jobs.

Tra i cinquanta manager dell’hi-tech più influenti primeggia Steve Jobs nell’edizione 2003 della classifica “Agenda Setters” di Silicon.com, stilata da esperti del ramo tecnologico e dai voti dei lettori.

Globalmente il secondo posto se lo aggiudica Bill Gates e il terzo Greg Dyke (BBC) ma se si contassero solo i voti dei lettori sarebbero Linus Torvalds (Linux) e Steve Linford (Spamhaus) a contendersi il podio.

Chi influenza e chi lo fa da più tempo sono i due più importanti criteri di scelta di questa classifica e Jobs, quest’anno, fa un gran balzo se si ricorda che nell’edizione 2002 si era classificato solo quindicesimo. Nel 2002 aveva primeggiato Rupert Murdoch e l’anno prima Steve Case.

Questo è solo l’ultimo tra i riconoscimenti che questo fantastico 2003 assegna al capo di Apple, recentemente avevamo raccontato dell’alto gradimento raccolto dai lettori “economici” di Forbes.