Su Mac App Store i software iLife saranno venduti singolarmente

di |
logomacitynet696wide

Quando Apple lancerà Mac App Store iPhoto, iMovie e GarageBand potranno essere acquistati singolarmente e non più solamente come un pacchetto unico. Stesso trattamento per i software di iWork. La novità è stata scoperta da AppleInsider grazie alle prime immagini di Mac App Store pubblicate da Apple.

Quando Apple lancerà Mac App Store gli applicativi contenuti nella suite per la creatività personale iLife ’11 potranno essere acquistati singolarmente. Stesso discorso per i programmi del pacchetto iWork. Questa nuova modalità di acquisto possibile non appena verrà lanciato Mac App Store è stata scoperta da AppleInsider grazie alle prime immagini di Mac App Store rilasciate da Apple.

Come da tempo avviene per Pages, Numbers e Keynote su iPad tramite App Store gli utenti Mac potranno acquistare il programma di scrittura, il foglio di calcolo e il software per le presentazioni di Cupertino acquistando un solo programma e non più solamente come pacchetto-suite unico. I programmi di produttività della Mela saranno proposti in USA, salvo cambiamenti futuri, al prezzo di 19,99 dollari ciascuno: chi li acquisterà tutti e 3 da Mac App Store risparmierà così circa 19 dollari rispetto al prezzo della suite completa in box proposta in USA a 79 dollari.

Per quanto riguarda invece iPhoto, iMovie e GarageBand ciascuno sarà proposto in USA a 14,99 euro. Qui lo sconto per l’acquisto di tutti e 3 i software è di soli 4 dollari rispetto alla scatola di iLife ’11 completa, pari a 49 dollari. Ricordiamo che i programmi di produttività Apple proposti singolarmente su App Store risultano ormai da mesi sempre nelle prime posizioni in classifica tra i software a pagamento più acquistati. E’ molto probabile che proponendo singolarmente i software di iLife e iWork apple ripeterà il successo riscosso su App Store anche sui computer della Mela con Mac App Store.
Mac App Store