Su Youtube un canale per il Papa

di |
logomacitynet696wide

Il Papa sta per sbarcare su Youtube. Un canale dedicato ai discorsi e agli incontri ufficiali di Benedetto XVI sarà presentato nel corso di questa settimana.

Anche il Papa avrà  un canale su Youtube. A rendere nota l’intenzione da parte del Vaticano di creare uno spazio sul più popolare dei siti per il video on line è stata l’agenzia AP.

I dettagli sul progetto sono pochi per ora. Si è appreso che stanno collaborando all’iniziativa il centro TV del Vaticano e la Radio Vaticana e che Google è coinvolta direttamente nell’iniziativa che prenderà  forma a breve. L’intenzione è quella di distribuire servizi in video sulle udienze, gli incontri ufficiali e i messaggi di Benedetto XVI. In arrivo probabilmente anche messaggi audio.

L’interesse della Santa Sede per i nuovi media non è certo una novità . Il Vaticano, ad esempio, ha un sito Internet dal 1995, quindi dagli inizi della diffusione commerciale della rete. Sul suo territorio sono attive sei webcam; l’Osservatore Romano e la Radio Vaticana hanno siti complessi e aggiornati e l’intera infrastruttura informatica della città  stato è spesso citata come una delle più robuste e complesse al mondo in rapporto alle dimensioni del territorio di competenza. Recentemente il Vaticano ha anche espresso in note ufficiali una opinione decisamente favorevole al sistema di comunicazione che si basa su Internet e la comunicazione digitale in genere. Recentemente fonti ufficiali hanno plaudito ad iBreviary, un’applicazione per il breviario cattolico su iPhone; in una nota sempre di fonte ufficiale la Santa Sede ha anche definito come indispensabile l’abbraccio di supporti come CD, DVD, Radio, TV e Internet per la diffusione del vangelo.

Dettagli sul canale Youtube del Vaticano saranno diffusi nel corso della settimana entrante da rappresentanti del Vaticano e da Henrique de Castro, managing director of media solutions di Google, durante una conferenza stampa.