Sun ama Mac

di |
logomacitynet696wide

L’azienda del Java ha un feeling particolare con Apple e ora si viene a sapere che praticamente tutti gli impiegati di Sun usano Mac a casa propria.

Dichiarazioni d’amore che continuano da tempo tra Sun e Apple, chissà  che un giorno si celebri il matrimonio?

Le ultime dichiarazioni in questa direzione arrivano da un’intervista su eWeek di Jonathan Schwartz, vice presidente di Sun e a capo del settore software, che si spinge a dire: “ci piacerebbe poter essere partner di Apple, loro sono la nostra compagnia preferita e iTunes è qualcosa di veramente entusiasmante”.

In occasione del LinuxWorld di questi giorni, Sun ha “tirato fuori dal cilindro” Mad Hatter (dopo oltre un anno dal suo annuncio), la nuova unificata versione di sistema desktop con un dock piuttosto simile a quello di Mac OS X, che sarà  in vendita a circa la metà  del prezzo di Windows e sarà  più economico di un sistema Win dell’80/90%, sfidando proprio il dominio di Microsoft in questo settore.

Mad Hatter integrerà  StarOffice derivato come noto dal lavoro di OpenOffice.org, una interfaccia grafica tipo GNOME, il browser Mozilla, il client email Evolution, GAIM per la messaggistica e naturalmente Java implementato a tutti i livelli. Sembra proprio che Sun abbia speso molte energie per questa novità  e un po’ si paragonano ad Apple e al suo straordinario passaggio a Mac OS X.

Gli sviluppatori interessati basta che ne facciano richiesta all’indirizzo <[email protected]> per una copia di prova.