Sun lavora su OMS Video, un codec video libero e gratuito

di |
logomacitynet696wide

Un nuovo formato video compresso, alternativo al DivX e agli altri formati proprietari, che sia in grado di funzionare con qualsiasi programma di navigazione Internet. Si chiama OMS Video ed è un progetto inaugurato da Sun. Sarà open source, liberamente distribuibile e utilizzabile, privo di licenze

Il World Wide Web Consortium lo auspicava da tempo: un formato video compresso in grado di funzionare con qualsiasi programma di navigazione Internet, libero e privo di licenze per chicchessia. Il codec open source alternativo al DivX sarà  sviluppato da Sun.

Il progetto di Sun rientra nell’iniziativa Open Media Commons e mira a sviluppare non un semplice codec video libero, bensì un sistema completo per la gestione dei dati multimediali.

I primi dettagli si trovano in questa pagina Web del blog ufficiale Sun. OMS deriva dalle iniziale di Open Media Stack, un sistema per gestire video, audio, trasporto, controllo e sicurezza dei contenuti.
In particolare OMS Video mira a realizzare una variante aggiornata del codec video H2.6x, priva di royalty per renderla disponibile al mondo open source.
Per quanto riguarda il formato audio, allo stadio attuale dei lavori, Sun sta pensando di utilizzare il formato Xiph Vorbis, un codec audio open source creato come sostituto dell’MP3.