Switchano anche i volti noti

di |
logomacitynet696wide

Dopo i cittadini comuni sul sito dedicato a chi passa da PC a Mac anche volti di personaggi famosi. La strategia di Apple si evolve

Dopo gli spot dei “volti comuni” anche quelli dei personaggi famosi. Si evolve così la campagna “Switch” che da ieri presenta sul sito di Apple come testimonial personaggi come il popolare Tony Hawk, uno degli skater professionisti più famosi al mondo, se non il più famoso al mondo.

Tony Hawk, tanto noto da essere stato protagonista anche di un gioco che porta il suo nome, parla di come abbia deciso di passare al Mac che usa per montare video del figlio più grande, anche lui, manco a dirlo, appassionato di skate board.

Accanto a Tony Hawk ci sono anche Kelly Slater, un surfer professionista che usa il Mac per realizzare video di se stesso sulla tavola, e DJ Qbert, un DJ “scratcher” che, manco a dirlo, usa il Mac per creare musica.

I primi due spot, quello con Hawk e Slater, oltre che la testimonianza del tutto simile a quella dei precedenti switcher, presenta anche spezzoni di esibizioni di skateboard e di surf dei due protagonisti. Qbert, ovviamente, “scratcha” in semi-diretta.

Secondo alcune fonti la comparsa di volti noti americani prelude ad una nuova strategia da parte di Apple nella campagna “Switch” che aggiungerà  personaggi famosi a quelli comuni che hanno aperto il nuovo trend pubblicitario.