Symantec, i prodotti dovranno essere attivati

di |
logomacitynet696wide

Anche Symantec passa all’attivazione per i suoi prodotti. “Troppa pirateria”, dicono dalla società . Il primo pacchetto ad usarlo sarà  Antivirus. Arriverà  anche per Mac?

Anche Symantec introduce l’attivazione via Internet per i suoi prodotti. L’annuncio che il discusso sistema, sempre più in uso, verrà  utilizzato da prodotti come Antivirus e Norton Utililities giunge dalla stessa società .

Secondo quanto afferma Del Smith, product manager di Symantec, l’utilizzo dell’autenticazione sarà  limitato per ora ai prodotti consumer (non quelli destinati al mercato corporate e alle copie acquistate in volumi) e destinato a ridurre l’enorme proliferazione di copie non legali. Secondo quanto rilevato da Symantec al momento ci sono in circolazione almeno 3,6 milioni di copie illegali dei suoi prodotti il che produce un danno economico ma anche diversi problemi al servizio di supporto di Symantec. Molti acquirenti, infatti, credono di avere acquistato copie perfettamente legali e quando si rendono conto che non funzionano come dovrebbero si rivolgono al servizio di supporto, aggravando il lavoro e complicando il servizio.

Il sistema di protezione che utilizzerà  Symantec è simile a quello che usa Microsoft. Il software identifica il settaggio hardware e genera un numero di autenticazione che si unisce al codice del software stesso producendo un numero seriale univoco che viene attivato dalla stessa Symantec.

Il sistema permette l’installazione su cinque differenti computer, questo per favorire i clienti che usano aggiornare spesso la configurazione della macchina.

Il primo prodotto ad usare questo sistema sarà  Norton Antivirus, ma successivamente tutti i pacchetti passeranno dal semplice riconoscimento di un numero seriale all’autenticazione.

Nulla è stato chiarito sulle versioni per Mac, ma è probabile che anche l’attivazione, già  vista sulla nostra piattaforma in prodotti come Xpress, arriverà  anche per Mac OS X.