T-Mobile offre un iPhone sbloccato in Germania

di |
logomacitynet696wide

T-Mobile annuncia un iPhone sbloccato per il mercato tedesco. Costo: 999 euro. Così si adempie alla disposizione di un tribunale della Repubblica Federale che aveva giudicato illegittimo il sim locking.

T-Mobile offrirà  iPhone senza contratto, ma ad un costo più che doppio rispetto alla versione con contratto. Ecco come viene risolta la vicenda, spinosa e controversa, che è partita da un esposto in tribunale di Vodafone che è riuscita ad ottenere da un giudice l’ingiunzione a sospendere le vendite del cellulare se non fosse stato posto un rimedio all’esclusiva del telefono e al sim locking.

L’iPhone senza contratto, ha fatto sapere oggi T-Mobile, costerà  999 euro, contro i 399 euro della versione con contratto biennale. Chiunque ha comprato un telefono bloccato potrà  richiedere lo sblocco, anche se non è chiaro come verrà  integrato il costo del telefono per portarlo al prezzo richiesto per la versione sbloccata.

T-Mobile, nel frattempo, inoltrerà  un appello presso il tribunale di Amburgo che ha disposto l’ingiunzione su richiesta di Vodafone. Se la sua domanda fosse accolta allora è probabile che anche il telefono sbloccato sia ritirato dal commercio.

Vodafone, che ha dato il via alla querelle, per ora non commenta, ma ieri aveva fatto sapere che non era sua intenzione far ritirare il telefono, ma chiarire i termini della questione.

L’iPhone sbloccato, lo ricordiamo, non è una novità . Anche in Francia arriverà  un telefono senza sim locking che sarà  in commercio ad un prezzo non ancora annunciato ma sensibilmente più alto di quello venduto da Orange.