Tastiere Pro su AppleStore

di |
logomacitynet696wide

Dopo la presentazione e il loro ritiro, per incompatibilità con le vecchie macchine, tornano in vendita le tastiere Pro USB su AppleStore.

Finalmente le nuove tastiere Pro sono in vendita. Silenziosamente, come in molte precedenti occasioni, Apple è tornata a proporre sul suo store on line la tastiera Pro. La periferica, lanciata nel corso del mese di luglio al MacWorld di New York e annunciata come una delle piccole grande rivoluzioni di casa Apple per l’estate, era stata inizialmente messa in vendita, poi cancellata dai listini. Poco dopo il lancio, infatti, Cupertino aveva constatato problemi di compatibilità  con il vecchio hardware e la conseguente impossibilità  di utilizzarne tutti i tasti (volume su, volume giù, mute ed espulsione disco). Alcuni ingegnosi utenti era riusciti a trovare ugualmente il sistema di far funzionare la tastiera utilizzando alcuni elementi USB contenuti nell’USB Developer Kit distribuito gratuitamente da Apple, ma la mancanza sul mercato del prodotto aveva di fatto reso inutili questi sforzi. La tastiera Pro, invece, ha continuato a rappresentare la dotazione standard delle nuove macchine.
Apple può ora riproporre la tastiera grazie al rilascio di MacOs 9.1 che supporta pienamente su tutte le macchine USB, anche i tasti recalcitranti con MacOs 9.04.
Resta invece ancora irrisolto il problema che impedisce l’utilizzo delle nuove tastiere con i vecchi Mac con schede USB di terze parti. Apple aveva promesso di consegnare con le stesse tastiere un CD che avrebbe permesso l’update del sistema operativo così da renderle utilizzabili anche da chi non ha un Mac con porta USB integrata. Alcuni utenti americani hanno ricevuto detto CD e alcuni non lo hanno ricevuto. Macity attende un riscontro dai suoi lettori

La versione in vendita su Apple è ovviamente la famigerata versione QWERTY. Il suo costo è di 129.000 lire più IVA.