Telefonica: “300mila richieste per iPhone in Spagna e Uk”

di |
logomacitynet696wide

Telefonica rende noti i numeri delle persone che si sono iscritte per avere informazioni su iPhone 3G in Spagna e Regno Unito. In 300mila vogliono sapere le sue caratteristiche e i prezzi.

300mila iPhone prenotati o, meglio, 300mila clienti interessati ad iPhone. Ecco la ‘€œstellare’€ cifra messa insieme da Telefonica sui due mercati dove fino ad oggi ha aperto un sito dedicato ad iPhone, chiedendo di sottoscrivere una mailing list se si desiderava avere maggiori informazioni quando queste si fossero rese disponibili.

I 300mila indirizzi raccolti sono un numero davvero enorme, anche considerando che si tratta di 100 milioni di abitanti tra Regno Unito e Spagna (in una nazione Telefonica opera come O2, nella seconda come Movistar) con un altissimo tasso di penetrazione della telefonia cellulare e dove i due operatori sono esclusivisti. Da tenere in considerazione anche il fatto che una buona parte di coloro che si sono iscritti potrebbero non essere residenti né abilitati all’€™acquisto. Inglese Spagnolo sono due idiomi molto diffusi e un significativo numero di indirizzi potrebbero quindi essere di altri paesi, ad esempio America Latina (dove Telefonica per altri lancerà  iPhone) o altre nazioni europee, semplicemente curiosi di avere informazioni.

Ricordiamo che per il nostro paese l’€™unica cifra attendibile è quella fornita da Tim a Macity che indica in 10mila gli iscritti alla stessa mailing list. In questo caso si parla però di un paese con la metà  degli abitanti di Spagna e Regno Unito messi insieme e con due operatori che si fanno concorrenza. In più i 10mila interessati italiani sono stati raccolti in 36 ore e non le due settimane di Telefonica; infine è decisamente meno probabile che alla lista di Tim si sia iscritto un significativo numero di residenti al di fuori dall’€™Italia visto che Tim opera solo in Italia e che la nostra lingua non è certo diffusa come spagnolo o inglese.