Tevanian, Mac OS X rallenterà  il passo

di |
logomacitynet696wide

Lo sviluppo del Mac OS dopo il rilascio di Tiger rallenterà  il passo. «Questo ritmo non è sostenibile per lungo tempo», dice Tevanian.

Apple nei prossimi mesi rallenterà  il ritmo di rilascio degli aggiornamenti del sistema operativo. La notizia arriva dal responsabile dello sviluppo software della casa di Cupertino Avie Tevanian.

Parlando ad nel contesto del Software & Information Industry Association (SIIA) 2004 Enterprise Software Summit, Tevanian, che è anche uno dei padri dell’Os ha fatto sapere che il rilascio a ritmo tambureggiante degli aggiornamenti praticato fino ad oggi non è sostenibile su un lungo arco di tempo e che, dunque, un rallentamento sarà  inevitabile.

Apple dal momento del lancio ufficiale di Mac OS X ha presentato tre update molto significativi che hanno comportato modifiche di grande portata al codice (10.1, 10.2 e 10.3) oltre ad una infinita serie di aggiornamenti minori. In precedenza Apple aveva una cadenza molto più lenta nell’aggiornamento dell’OS con un rilascio, all’incirca, ogni 16/18 mesi e un update minore una volta ogni sei mesi.

Secondo Tevanian, in ogni caso, Apple non fermerà  lo sviluppo del sistema operativo e i progressi continueranno ad un ritmo sostenuto: “Ci vedrete comunque procedere ad un passo molto veloce”, ha precisato il manager di Apple.

Ricordiamo che Apple ha già  in previsione il rilascio di una nuova versione del sistema operativo, nome in codice Tiger, che verrà  presentata a fine giugno alla WWDC. La data del rilascio non è nota.