TextParrot traduce qualsiasi documento in parlato grazie al Mac

di |
logomacitynet696wide

AssistiveWare presenta i suoi “ConvenienceWare”, programmi a prezzo accessibile dedicati a chi vuol servirsi degli ausili normalmente riservati a chi ha problemi di movimento e linguaggio per gli usi di tutti i giorni.
Si comincia con TextParrot 1.0, in grado di convertire testo e pagine web in parlato con voci naturali e internazionali.

Costa 39.95 Euro TextParrot, il software realizzato in collaborazione con Acapela Group, che permette la lettura assistita di documenti di qualsiasi tipo con voci naturali e di alta qualità  in tantissime lingue, compreso l’italiano.
Il software utilissimo in campo education, può essere impiegato anche per creare podcast da testo, per passare su iTunes e iPod testi che non avreste il tempo di scorrere e creare dei veri e propri audiolibri.

Si può semplicemente selezionare un testo e farlo leggere al Mac, magari per comunicare telefonicamente con una persona che utilizza un’altra lingua.

E’ disponibile anche in confezioni a doppia lingua (a 59.95 Euro) o in pacchetti multipli ad uso famigliare.

E’ un programma Universal Binary e richiede Mac OS X 10.4 successivo.

TextParrot è disponibile senza voci (la versione da 1 MB usa quelle di base su Mac OS X 10.4 Tiger in inglese) oppure nelle versioni con incluse le voci:
– American English / tutte le voci – 297 MB
– American English senza voci di bambini – 183 MB
– Portoghese brasiliano – 21 MB
– Francese – 207 MB
– Italiano – 55 MB
– Portoghese – 78 MB
– Spagnolo – 67 MB
– Inglese britannico – 119 MB
– Tedesco – 187 MB
– Olandese – 55 MB
– Fiammingo – 83 MB
– Danese 114 MB
– Finlandese – 11 MB
– Norvegese – 149 MB
– Svedese – 234 MB

La versione italiana che potete provare per 15 giorni (non consecutivi) pesa circa 55 MB e potete scaricarla da questa pagina.

interfaccia texparrot