The Warhol: le vostre foto come quadri pop art su iPhone e iPad

di |
logomacitynet696wide

Con l’app ufficiale del Museo Warhol possiamo trasformare le nostre fotografie in quadri pop art con lo stesso stile e persino la stessa tecnica utilizzati da Andy Warhol. Pochi tap per poi condividere il lavoro su Facebook e Twitter: l’opera più bella verrà messa in mostra nel Museo Warhol a fianco delle opere del celebre artista. In offerta per iPhone e iPad su App Store a 79 centesimi.

The Warhol:Con l’app ufficiale The Warhol: D.I.Y POP del Museo Warhol possiamo trasformare le nostre fotografie in quadri pop art con lo stesso stile e persino la stessa tecnica utilizzata dal celebre Andy Warhol. Basta selezionare la foto, ritagliarla, creare il positivo su pellicola e poi intervenire con il dito per realizzare la serigrafia. Anche se la procedura può sembrare complessa, in realtà bastano pochi tap sullo schermo per trasformare una foto scattata al momento oppure una immagine della nostra libreria in un quadro pop art che non sfigurerebbe tra le opere di Warhol.

Per festeggiare il rilascio dell’app su App Store il Museo The Warhol di Pittsburg offre a tutti gli utenti di iPhone e iPad l’occasione per esporre il proprio capolavoro pop art insieme alle opere dell’icona dell’arte e della cultura degli anni ’60. Le opere migliori create dagli utenti saranno selezionate dal team di curatori del museo: i quadri migliori verranno esposti nel Museo per 15 giorni. L’operazione e i tempi non sono casuali: la frase “Nel futuro tutti potranno essere famosi per 15 minuti” è l’aforisma più famoso e citato di Warhol.

L’app The Warhol: D.I.Y POP è una app universale per iPhone e iPad: è proposta in offerta lancio per un periodo limitato di tempo a 79 centesimi su App Store.

The Warhol:The Warhol:The Warhol:The Warhol: