Tiger in Toscana è da Data Port

di |
logomacitynet696wide

Data Port, storico rivenditore Apple toscano, lancia la serata della Tigre. Dalle 18 di oggi happening per presentare il nuovo sistema operativo: prove sul campo, gadget, stuzzichini e vino. E il sistema operativo ve lo portata a casa subito.

Da Data Port [sponsor] Tiger si vede, si prova e lo si porta a casa subito. Niente immateriali e spersonalizzati ordini via Internet, nessuna attesa per la spedizione. E’ con questa filosofia che lo storico rivenditore toscano lancia oggi, giorno della presentazione del nuovo sistema operativo quella che si potrebbe definire la “serata della Tigre”, un vero e proprio happening che si terrà , a partire dalle 18, presso i suoi tre punti vendita, uno a Pisa, uno a Bientina e uno a Firenze, durante il quale sotto i riflettori ci sarà  Mac OS 10.4.

“La filosofia – ci spiega l’amministratore delegato di Data Port – è quella del “vedi, tocchi, porti a casa”. Le qualità  dell’aggiornamento ormai tutte le hanno lette su Internet, ma sicuramente ci sono ancora tante persone che vogliono vedere da vicino come il nuovo OS può migliorare il loro modo di lavorare e noi siamo saremo lì per soddisfare tutte le loro curiosità . E nel momento in cui si saranno convinti dell’acquisto, prenderanno Tiger sotto braccio e se lo porteranno a casa, senza aspettare la spedizione o preoccuparsi di compilare moduli o ordini via Internet, come succede con Apple Store”

Ma questo non sarà  l’unico vantaggio che avrà  chi andrà  da Data Port per incontrare la “Tigre”. In occasione del lancio del sistema operativo, che sarà  segnata anche dalla consegna di gadget esclusivi, tutti coloro che compreranno Mac OS 10.4 avranno, eccezionalmente, anche un buono sconto del 10% su tutti i software di Apple. Una buonissima occasione per portarsi a casa, ad esempio, prodotti come iLife o iWork ’05 ma anche i nuovissimi programmi professionali tra cui Final Cut, Motion, Logic ad un prezzo eccezionale.

Infine, oltre al conforto per lo spirito (Tiger subito nelle vostre mani) e il portafogli (sconti sul software), Data Port penserà  anche al corpo: presso il negozio di Firenze, dove il negozio resterà  aperto fino a tarda notte, per tutti, compresi i curiosi, saranno a disposizione stuzzichini e vini. E anche qui gli intervenuti potranno godere di un livello di eccellenza pari a quello del sistema operativo visto che l’iniziativa è in collaborazione con Enotria, enoteca e ristorante tra i più noti di Firenze (Via delle Porte Nuove, 50; tel. 055 354 350) per le esclusive serate di degustazione che periodicamente organizza. Tra coloro che collaboreranno a rendere più piacevole la serata anche Castello Banfi di Montalcino, una prestigiosa etichetta che, anche grazie alla competenza di una sommelière, allieterà  la dimostrazione la degustazione del suo Brunello partecipando come sponsor.

Maggiori informazioni e le locazione dei negozi al sito di Data Port