Tim porterà  iPhone anche in Brasile

di |
logomacitynet696wide

Tim Brasile, società  controllata da Telecom Italia, porterà  iPhone anche in Brasile. “Accordo praticamente fatto”, dice il presidente Mario Cesar Pereira de Arauj. Il grande paese sudamericano sarà  il primo del mondo ad avere tre operatori che venderanno il telefono?

Tim conquista il Brasile ad iPhone 3G. L’annuncio di un accordo praticamente raggiunto è ancora di fonte ufficiosa, ma la voce è autorevole: quella di Mario Cesar Pereira de Arauj, presidente di Tim Brasil, società  interamente controllata da Telecom Italia e secondo maggior operatore del paese sudamericano.

Parlando al periodico àˆpoca, Pereira de Arauj ha detto che nonostante altri operatori (Vivo, attraverso Telefonica e Claro grazie all’accordo pan americano di America Movil) abbiano annunciato formalmente il telefono per il Brasile, dovrebbe proprio essere la sua azienda ad introdurlo per prima, questo grazie al fatto che l’accordo stipulato con Telefonica non è in esclusiva e al contratto siglato in Italia da Telecom che ha agevolato le trattative e la soluzione dei problemi contrattuali e burocratici con iPhone.

A dare un vantaggio a Tim Brasil c’è anche il fatto che il suo network usa, almeno in alcune zone, la tecnologia Umts, come quello di Claro. In realtà  in Brasile la tecnologia dominante è ancora il Gsm (82,7% del mercato) e molti terminali sono ancora compatibili solo con essa. Per questo Vivo, che ha solo una rete Gsm/Gprs continua a dominare la scena (27,2% dei contratti) benchè accusi una flessione.

I tempi per il lancio potrebbero non essere brevi. Nonostante l’annuncio ufficiale, come conferma l’ufficio stampa di Tim Brasil, potrebbe arrivare già  oggi, ci sono tempi tecnici da rispettare, in particolare l’omologazione del terminale da parte dell’agenzia nazionale delle telecomunicazioni (Anatel). Attendibilmente iPhone non dovrebbe arrivare in Brasile prima di ottobre. Se quanto riferito da Tim corrisponde al vero, il Brasile potrebbe essere il primo paese al mondo ad avere tre operatori mobili con un contratto con Apple.

La conquista del mercato brasiliano è di grande rilievo. Si tratta di un paese in forte espansione economica con una penetrazione di telefonia cellulare potenziale molto alta, anche se in alcune zone ha raggiunto livelli altissimi (Distrito Federal 123 linee ogni 100 abitanti, Rio De Janeiro 83,3 linee per abitante, Mato Grosso do Sul 81.3 linee per abitante).

Tim Brasil attualmente ha il 25,9% dei contratti di telefonia mobile con 32,5 milioni di linee attive.