To The Rescue: salviamo un’isola da catastrofi naturali su Mac e iPad

di |
logomacitynet696wide

In To The Rescue fronteggiamo temibili catastrofi naturali che si abbattono su un’isola paradisiaca. Tsunami, terremoti, uragani ci terranno impegnati per ore su tre scenari e 60 livelli. Disponibile per Mac e per iPad.

Una battaglia contro Madre Natura che infuriata sconvolge un’isola paradisiaca con i peggiori e più temibili fenomeni naturali e sarà nostro compito mettere riparo alle catastrofi. Questo quello che propone “To the Rescue”, un gioco per iPad e Mac lanciato in questi giorni dalla specialista dei titoli di gestione del tempo Alawar.

Tra i compiti che ci verranno affidati: domare incendi, ricostruire città distrutte da terremoti e rimediare ai danni causati da uragani. «In ciascuno dei 60 livelli del gioco – come ci spiega Alawar – basta toccare lo schermo per liberare i lavoratori dalle macerie, riparare i danni ai ristoranti e ai mulini per far ripartire la produzione, sistemare i ponti, le piste di atterraggio degli elicotteri e i pontili per le barche, in modo da ripristinare le infrastrutture. Non dimenticate di raccogliere le gemme, spegnere gli incendi e salvare i bagnanti alla deriva»

La sfida consiste nell’individuare il modo più veloce per raggiungere gli obiettivi, guadagnando quanti più soldi possibile e conquistando i trofei più importanti. I giocatori che preferiscono un’esperienza di gioco più rilassata possono concludere i livelli senza fretta e avanzare comunque nel gioco.
To The Rescue è disponibile in versione Mac a 5,49 euro e in versione iPad a 1,59 euro. Possibile anche provare una versione iPad gratuita con un ridotto numero di livelli (15 su 60) solo un’isola (invece di tre) e tre bonus (su sei).

to the rescue